giovedì 20 giugno 2013

Alacaluf – Ai confini del mondo




Alacaluf è la storia di un fantastico viaggio intorno al mondo di una famiglia con una bimba di soli 3 anni su una barca a vela di 10 metri.

Ma è anche un libro con una storia molto particolare
Venne pubblicato in francese e italiano qualche anno fa, ma restò in vendita solo per breve tempo, poiché l'editore dell'epoca chiuse pochi anni dopo.
Ciò nonostante i lettori che hanno avuto la possibilità di leggerlo lo descrivono come un grande classico della narrativa di mare, al pari di pietre miliari come Moitessier, Slocum e altri grandi navigatori-scrittori. 
Tra gli appassionati francesi, il libro è diventato un testo fondamentale per chi sogna il grande viaggio.

Arriva adesso una nuova edizione, curata dalla casa editrice AltreOnde che sebbene si occupi principalmente di libri tecnici, ha scelto di dare nuova vita a questo libro davvero particolare con un'edizione e traduzione completamente nuove, con sezioni, disegni e foto in parte inediti. 
Il volume è prima di tutto l'omaggio a un incredibile viaggio e la riscoperta di un fantastico racconto, perfettamente bilanciato tra aspetti tecnici e la ricerca del lato umano.




Alacaluf è una barca a vela con il nome di una tribù Indios della Patagonia. La sua rotta è una scia leggendaria. Un grande anello intorno al mondo con un passaggio nella terra degli avi, fino a Capo Horn. Un racconto a tre dimensioni: subacqueo quando ci si immerge con Alain nel profondo universo sottomarino, scientifico quando si esplora con Françoise la natura incontaminata, intimo e magico quando si condivide lo stupore della piccola Stéphanie. La "fiammella" che guida questa famiglia è sempre presente. Vivida per eliminare i dubbi e superare gli ostacoli. Potente per indicare la rotta. Ardente per riuscire sempre a commuoversi. Questo libro è la testimonianza di un viaggio e di un sogno che si è realizzato. Dimostra che la fortuna appartiene a chi la vuole incontrare.

Se ne volete sapere di più cliccate qui.

2 commenti:

EXPERENCIA AUSTRAL ha detto...

Alalcaluf è un libro fantastico. Dovrebbe essere un testo universitario, perché si apprenda quanto la passione unita alla dovuta pianificazione possa essere ragione di esito favorevole in qualsiasi campo.
VelaallafinedelMondo.com

Guido ha detto...

Bello ed interessante il vostro sito.
Penso che a breve farò un post su di voi.